Libera la fantasia con il Pesto alle Mandorle Dolci Evasioni

Condividi su:

Facebook

Libera la fantasia con il Pesto alle Mandorle Dolci Evasioni

  Ricette

Il nostro pesto è fatto solo di mandorle di Sicilia, basilico fresco, olio extravergine di oliva e sale marino. Così i piatti che possiamo condire con questo superversatile alleato si moltiplicano all'infinito. Perfetto per gli intolleranti al lattosio e per chi non gradisce l'aglio. E' vegano, gluten free, biologico, senza conservanti o aromi artificiali. Ideale per insaporire qualsiasi pietanza, anche per i più piccoli. A proposito, hai mai provato a usarlo per cucinare i petti di pollo? Questa e tante altre idee creative, facili e veloci sono raccolte qui sotto. Perchè il (nostro) pesto non è solo per pasta!

Petto di pollo al pesto di mandorle e rucola

Per 4 persone (500 gr. di petto di pollo). Passate le fettine di pollo nella farina e fatele soffriggere in una padella con un filio di olio, da entrambi i lati. Mettele da parte. Nella stessa padella fate fondere 80 gr. di crema di formaggio (parmigiano reggiano, pecorino o caciocavallo). Aggiungete un vasetto di Pesto di Mandorle Dolci Evasioni e due manciate di mandorle tostate Dolci Evasioni. Mescolate e aggiungete il pollo. Salate e pepate a piacere e adagiate su un piatto guarnito con rucola.

Panino con verdure e pesto alle mandorle

Fate rinvenire 5 ciliegini essiccati Dolci Evasioni in acqua calda per 15 minuti, asciugateli e tagliateli in pezzi più piccoli. Prendete mezza zucchina e tagliatela per il lungo con un pelapatate, ricavandone dei nastri sottili. Aprile una ciabatta di grano duro e spalmate un cucchiaio di Pesto di Mandorle Dolci Evasioni su ciascun lato. Disponete a strati il pomodoro, i nastri di zucchina e una manciata di mandorle naturali Dolci Evasioni. Condite con un filo d'olio extravergine di oliva e una presa di Sale al limone Dolci Evasioni. Chiudete il panino e gustatelo subito! Se lo desiderate, potete aggiungere della mozzarella fior di latte, del pecorino primo-sale o della provola fresca.

Riso venere con pesto alle mandorle e tonno

Per 4 persone. Lessate 200 gr. di riso venere, scolatelo, conditelo con un filo di olio extravergine di oliva e lasciatelo raffreddare. Aggiungete 200 gr. di tonno sott'olio, 100 gr. di mais cotto al vapore e 100 gr. di ceci lessati, ben scolati. Condite il riso con un vasetto di Pesto di Mandorle Dolci Evasioni e regolate di olio e sale, se necessario. Servite a temperatura ambiente, o freddo, spolverato con scorza di limone non trattato e guarnito con foglioline di basilico fresco.

Insalata di pomodoro con pesto alle mandorle

Lavate i pomodori (meglio se biologici) e tagliateli a pezzetti. Conditeli con il Pesto alle mandorle Dolci Evasioni. Impiattate e ricoprite con una "nuvola" di ricotta salata semi-stagionata grattuggiata al momento. Guarnite con un ciuffo di basilico fresco e servite.

Tabulé con broccolo romanesco e pesto alle mandorle

Per 4 persone. Pulite un broccolo romanesco di media dimensione, mondatelo e lessatelo in abbondante acqua salata a fuoco vivo e scoperto. Prelevate il broccolo con una schiumarola e mettetelo in una ciotola capiente. Nella stessa acqua di cottura lessate 250 gr. di bulgur (grano spezzato). Scolate ed eventualmente dissalate una manciata di olive nere e denocciolatele. Scolate il bulgur e aggiungetelo al broccolo, insieme alle olive. Condite con un vasetto di Pesto alle mandorle Dolci Evasioni e impiattate. Questo piatto può essere gustato caldo, a temperatura ambiente o freddo.